021 800 55 55 info@swissoeno.ch

 PREMIO SVIZZERO DELL’ENOTURISMO

 

 

PREMIO SVIZZERO DELL’ENOTURISMO – BEST OF WINE TOURISM

La terza edizione si terrà il 3 settembre 2021 ad Aigle

Un progetto imprescindibile, un tema attuale, un potenziale unico!

Questo concorso si prefigge l’obiettivo di ricompensare, tramite il “PREMIO SVIZZERO DELL’ENOTURISMO”, i progetti destinati a sviluppare la qualità dei prodotti enoturistici, rafforzare la collaborazione con gli operatori e promuovere il turismo svizzero all’interno del paese e al di fuori di esso.

Questo premio rende onore agli approcci esemplari a livello individuale o collettivo che contribuiscono alla promozione dell’enoturismo regionale e svizzero. È rivolto a tutti gli operatori dell’universo del vino, del turismo e del patrimonio vitivinicolo, e mira a ricompensare le iniziative rappresentative, semplici e rapidamente trasferibili, che rientrano nelle seguenti categorie:

  • valorizzazione turistica di una cantina, un edificio, una regione o un sito atipico del terroir;
  • alloggio, ristorazione o in senso più lato promozione di un prodotto enoturistico;
  • networking degli operatori turistici (patrimonio, siti naturali, prodotti agrituristici, ecc.).

Ciascuna edizione rappresenterà, inoltre, l’occasione per assegnare un premio onorario ad un’azione speciale o ad un “pioniere dell’enoturismo”!

Scegliete la vostra categoria...

 
Architettura/paesaggio… Arte/cultura … Ricerca/innovazione … Ambiente… Ristorazione/ospitalità… Servizi/organizzazione… Artigiano…

Come partecipare ?

Proporre da almeno 12 mesi un’offerta che :

  • corrisponda ad una pratica di consumo turistico;
  • sia incentrata in modo specifico su cantine, alloggi, ristoranti, patrimonio, ecc. (artigiani, prodotti del terroir, ecc.);
  • sviluppi o stimoli un approccio globale intorno al vino o ai suoi operatori;
  • proponga una promozione che sia un mix tra l’universo del vino e quello del patrimonio;
  • valorizzi le attività complementari (attività sportive e ricreative, salute e benessere, ecc.).
Questi eventi si propongono come l’emblema della federazione intersettoriale e interregionale, intorno ad una tematica comune a valore aggiunto: l’enoturismo!
Y. Stucki

Project manager, Vaud Œnotourisme

Programma della cerimonia di premiazione

Venerdì 3 settembre 2021 a partire dalle 16:00

 

  • Introduzione, presentazione del premio
  • Discorso di benvenuto dell’ospite d’onore
  • Il presidente della giuria presenta i criteri di selezione
  • Presentazione dei dieci progetti finalisti
  • Proclamazione dei risultati e del vincitore del Premio svizzero dell’enoturismo
  • Premiazione da parte dei partner e del presidente della giuria
  • Ringraziamenti agli sponsor e agli organizzatori della manifestazione
  • Aperitivo di chiusura

Best of Wine Tourism ?

l concorso Best of Wine Tourism è un evento faro nel settore enoturistico, un marchio creato dalla rete Great Wine Capitals di cui Losanna fa parte dal 2018. Ciascuna delle città della rete ha un proprio concorso interno, i cui vincitori nelle diverse categorie ottengono il titolo di “Regional Best of Wine Tourism Winner”. Tutti i “Regional Best of Wine Tourism Winner” partecipano automaticamente al Global Best of Wine Tourism che si svolge ogni anno a fine ottobre/inizio novembre nell’ambito dell’assemblea generale annuale della rete. Una giuria internazionale valuta i vari vincitori delle categorie di ogni città e designa un vincitore generale per città, i “Global Best of Wine Tourism Winner”. Poiché la rete è composta da undici città, si nominano undici titolari del “Global Best of Wine Tourism”. Un’opportunità unica per i candidati di ogni città della rete di farsi conoscere a livello nazionale e internazionale.

È possibile aggiudicarsi un terzo titolo anche nell’ambito di “Great Wine Capitals”: il “Public Choice Award”. Dopo l’assemblea generale della rete, tutti i “Regional Best of Wine Tourism Award” delle undici città partecipano automaticamente a questo concorso, un premio del pubblico, a cui partecipano più di 70 candidati. Attraverso il sito www.greatwinecapitals.com, gli utenti di Internet di tutto il mondo possono votare il proprio candidato preferito. Nel 2018, il vincitore del “Public Choice Award” internazionale non è stato altro che Les Celliers de Sion!

Lausanne – Great Wine Capitals

Uno strumento straordinario per posizionare la Svizzera come destinazione vitivinicola ed enoturistica di eccellenza sul mercato nazionale e internazionale!

Losanna è una città di vigneti. Non a caso, dal 2018 entra a far parte della prestigiosa rete internazionale di Great Wine Capitals. Tra escursioni gourmet, visite in cantina e gite gastronomiche, molteplici sono i metodi per scoprire i frutti della vite che sono tanto vari quanto indimenticabili.

La rete delle città dei grandi vigneti “Great Wine Capitals Global Network” (GWC) riunisce undici città internazionali che condividono un importante patrimonio economico e culturale: una regione viticola di fama mondiale.

È l’unica rete esistente che unisce le regioni vitivinicole della vecchia Europa e del Nuovo Mondo. LA GWC si propone di promuovere gli scambi commerciali, turistici ed educativi tra le città che ne fanno parte: Adelaide | South Australia (Australia), Bilbao | Rioja (Spagna), Bordeaux (Francia), Città del Capo (Sudafrica), Losanna (Svizzera), Magonza | Rheinhessen (Germania), Mendoza (Argentina), Porto (Portogallo), San Francisco | Napa Valley (USA) | Valparaíso | Casablanca Valley (Cile) e Verona (Italia).

L’ingresso di Losanna in questa rete offre alla Svizzera una magnifica vetrina promozionale a livello internazionale. L’opportunità di fare scoprire a un pubblico selezionato le gemme delle nostre regioni vitivinicole e di far conoscere tutti i vincitori del Best of Wine Tourism Svizzera ovunque nel mondo.

www.greatwinecapitals.com

Valorizzazione dei progetti migliori

Diffusione sui media

Riconoscimento e condivisione

Questo premio è rivolto a tutti gli operatori coinvolti nel settore dell’enoturismo, ad esempio:
  • Viticoltori
  • Cooperative
  • Commercianti
  • Organizzazioni interprofessionali
  • Cantinieri
  • Artigiani (del settore alimentare)
  • Agenzie viaggi
  • Uffici turistici
  • Albergatori e ristoratori
  • Siti Web
  • Artigiani (di oggetti)
  • ecc

Voglio partecipare :